Premier League: Arsenal – Newcastle 4-0, ilcalcio24ore all’Emirates. Il tornado Arsenal travolge il Newcastle.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Per la seconda partita del nostro week-end, siamo andati all’Emirates dove l’Arsenal ha affrontato il Newcastle per una partita valevole per la 26′ giornata della Premier League.

L’ Arsenal vuole ritornare alla vittoria dopo quattro pareggi consecutivi, il Newcastle ben lontano dalla zona retrocessione sogna di poter agganciare la zona Europa League.

Una partita che ha visto l’Arsenal travolgere il Newcastle con un rotondo 4-0.

Dopo un primo tempo a reti bianche, con le due squadre che sfiorano il gol a ripetizione, con Leno e Dubravska che salvano le rispettive porte, nel secondo tempo esce un Arsenal travolgente che nel giro di tre minuti trova due gol, il primo di Aubameyang che di testa incorna un cross di Ceballos, e Pepe che raccoglie un assist al bacio di Saka (che prima di effettuare il cross di beve due difensori con una finta e un tunnel) e batte Dubravska con un tiro a giro.

Il Newcastle è  completamente tramortito, ma in un’azione d’attacco mette paura all’Arsenal con Joelinton che colpisce il palo a Leno battuto.

Ma è solo un episodio isolato, perché l’Arsenal nei minuti finali trova due gol con I quale mette in ghiaccio la partita. Protagonista assoluto il neo-entrato Lacazette, che prima fornisce ad Ozil un assist per il 3-0, e poi  con un tiro potente dall’interno dell’area trova il gol del 4-0. Un gol che sblocca l’attaccante francese che non segnava da novembre.

L’ Arsenal ritrova la vittoria e soprattutto torna a far divertire il suo pubblico con una prestazione superlativa, il buon lavoro di Arteta comincia a dare i suoi frutti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.