Il Bournemouth strapazza il Chelsea.

Clamoroso al Vitality stadium, dove i padroni di casa strapazzano il Chelsea, che subisce la seconda sconfitta consecutiva.

Dopo un primo tempo senza grosse emozioni, eccetto una traversa colpita da Kovacic con un tiro di testa, e’ nel secondo tempo che viene fuori la squadra di Howe, che passa in vantaggio al 47′ con King, che controlla un passaggio di Brooks e dall’interno dell’area lascia partire una conclusione potente che termina sotto la traversa.

Dopo che N’Golo Kante si divora il pareggio tirando addosso a Boruc, il Bournemouth trova il raddoppio con un’azione personale di Brooks che infila la nell’angolino di sinistra della porta difesa da Kepa.

E come se non bastasse al 73′ addirittura triplica con King, bravo ad approfittare di un passaggio di Stanislas e segnare il gol del 3-0. Per il giocatore una doppietta personale.

Il Bournemouth alla fine della partita dilaga pure con Daniels che segna di testa su cross di Ibe.

Un risultato prestigioso per i ragazzi di Howe, che hanno dato una lezione di calcio agli uomini di Sarri. Chelsea che subisce la seconda sconfitta consecutiva e viene agganciata dall’Arsenal al quarto posto.