Premier League: Bournemouth – Manchester City 1-3, tanto City a Bournemouth e nel mezzo il capolavoro di Wilson.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Nel primo anticipo della domenica di Premier League, i campioni in carica del Manchester City scendono in campo a Bournemouth.

I ragazzi di Guardiola vogliono recuperare il terreno perduto dalla capolista Liverpool, dopo il pareggio casalingo con polemiche della settimana scorsa contro il Tottenham.

I ragazzi di Guardiola espugnano il Vitality Stadium, battendo le Cherries per 3-1.

Parte forte il Manchester City che passa al 15′ con Aguero che raccoglie un pallone vangante in area, e batte Boruc con un tiro angolato a sinistra.

Il City raddoppia al 43′ con Sterling, che raccoglie un passaggio filtrante in area di De Bruyne, e con freddezza batte Boruc per il gol del 2-0.

Alla fine del primo tempo il Bournemouth accorcia le distanze, grazie a Wilson che lascia partire una punizione capolavoro da fuori area che si infila all’incrocio dei pali e non lascia scampo al portiere che inutilmente tenta di pararla.

Lo stesso Wilson poi nel secondo tempo ha la palla del pareggio, ma il suo tiro termina addosso al portiere del City Ederson, che allontana la minaccia.

Il City chiude la partita con Aguero, che piomba su una palla vagante in area, e porta a tre le marcature per il City, chiudendo di fatto la partita.

Una vittoria importante per il City, che si assesta al secondo posto a due sole lunghezze dal Liverpool.

 

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.