Dopo il Friday Night di ieri, ecco che oggi si cominciano a giocare le partite della 37′ giornata della Premier League. A scendere in campo nell’anticipo che si gioca a ora di pranzo il Bournemouth e il Tottenham. Gli Spurs dopo le fatiche di Champions del mercoledi, scendono in campo per consolidare la terza posizione in classifica, mentre il Bournemouth gia’ salvo vuole salutare i suoi tifosi con una vittoria.

E sono proprio le Cherries ad aggiudicarsi la vittoria battendo gli Spurs per 1-0.

E’ stata una gara molto nervosa per gli uomini di Pochettino, che vuoi un po’ la stanchezza della partita di Champions, e vuoi un po’ la mancanza degli uomini chiave per infortunio, hanno giocato nervosi, e oltre a sprecare tre preziose palle gol, con Lucas, Son e Alli ben parate dal portiere Travers, perdono anche due giocatori per espulsione a causa di due falli di reazione, Son e Foyth.

Decide la partita la rete all’ultimo minuto di Ake, che raccoglie un corner di testa e manda la palla alle spalle di Lloris. Un gol che fa esplodere i tifosi delle Cherries che cosi si congedano dal Vitality Stadium con una vittoria nell’ultima partita della stagione.

Gli Spurs dopo aver perso gli uomini e la testa, rischiano anche di perdere la qualificazione alla Champions, sopratutto se domani Chelsea e Arsenal vicono avvicinandosi di un punto sulla squadra di Pochettino.