Premier League: Chelsea – Liverpool 1-2, I Reds vincono e si mantengono a cinquea punti dal City.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Un altro degli anticipi della domenica, ha messo di fronte il Chelsea e il Liverpool nel big-match di questa giornata. I Reds vogliono mantenere invariata la distanza dal City; mentre il Chelsea vuole agganciare la zona Champions.

E’ una partita che entra subito nel vivo, con uno stanford bridge pieno in ordine di posto, che spinge e incita i suoi beniamini nel tentativo di fare il colpaccio.

Ma e’ il Liverpool che come al solito domina, e gia’ nel primo tempo si porta in vantaggio di due gol.

Mattatore dei Reds e’ il terzino Alexander-Arnold, che prima segna un gol direttamente su punizione, raccogliendo il tocco di Salah e battendo Kepa con un tiro a giro, che termina sotto l’incrocio.

Ed e’ poi lo stesso esterno della nazionale inglese a battere l’angolo, con il quale fornisce un assist per la testa di Firmino, che realizza il raddoppio.

Liverpool che nel secondo tempo ha due occasioni per chiudere il match, ma sia Milner che Salah sono poco precisi sotto porta.

Al 71′ Kante accorcia le distanze, dopo essere partito in azione personale, e batte Adrian con un preciso tiro da fuori area, che termina sotto l’incrocio.

Il Chelsea si butta alla ricerca del pareggio, ma non riesce a creare occasioni concrete, sopratutto perche’ la difesa del Liverpool regge bene.

Una vittoria che conferma il Liverpool capolista, mentre il Chelsea nonostante il buon gioco fatto vedere, e’ ancora lontano dal competere con le grandi.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.