Premier League: Chelsea – Manchester United 0-2, lo United usa la testa, il VAR annulla due gol al Chelsea.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Ieri sera si e’ giocato il posticipo della 26′ giornata del campionato di Premier League. Questo “Monday Night” del calcio inglese ci regala la sfida tra Chelsea e Manchester United.

Per i Red Devils e’ una buona occasione per avvicinarsi ai Blues, che distano sei punti, una vittoria del Chelsea invece, potrebbe gia’ portare gli uomini di Lampard con mezzo piede in Champions League.

Il big match a sopresa viene vinto dal Manchester United per 2-0.

Sono due reti di testa a decidere l’incontro. Una di Martial su cross di Van-Bissaka nel primo tempo; e la seconda di Macguire che svetta piu’ alto di tutti su un cross di Bruno Fernandes.

Nel mezzo dei due gol dei Red Devils il Chelsea aveva anche trovato il pareggio con Zouma, ma l’arbitro viene richiamato dal VAR, e annula il gol per un fallo di Kovacic su un difensore dello United. Lo stesso avviene per il gol di Giroud che avrebbe potuto riaprire la partita, ma il VAR segnala un fuorigioco millimetrico dell’attacante francese del Chelsea.

Verso la fine della partita il Chelsea sfiora il gol con una punizione di Kovacic che a De Gea battuto, colpisce clamorosamente il palo.

Una vittoria che avvicina lo United proprio al Chelsea che occupa il quarto posto, quarto posto che adesso dista solo tre punti. Solskyaker nonostante la partita fortunata, ha realizzato una grande impresa.

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.