Premier League: Chelsea – Tottenham 2-1, l’allievo batte il maestro.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

L’ anticipo della 27′ giornata della Premier League, ha messo in campo un classico derby di Londra, Chelsea – Tottenham.

Un Derby che porta in palio punti per la zona Champions League, con i padroni di casa che devono difendere il quarto posto, e il Tottenham che spera di fare lo sgambetto ai cugini, per poterla avvicinare.

I ragazzi di Lampard sono anche reduci dalla sconfitta di lunedì contro il Manchester United, e cercano un immediato riscatto.

Riscatto che avviene con la vittoria dei Blues, che battono gli Spurs per 2-1.

Un primo tempo di completa marca Chelsea, con i blues che vanno in doppio vantaggio, grazie alle reti di Giroud e Alonso. Gli Spurs trovano solo il gol nel finale di partita, quando Rudiger devia accidentalmente un tiro di Lamela nella sua porta.

Ma è solo un piccolo spavento, perché il Chelsea riesce a portare a casa la vittoria.

Una vittoria con la quale i ragazzi di Lampard consolidano il quarto posto. Lampard per la seconda volta consecutiva batte il suo maestro Mourihno, dopo il Giants Killing che fece con il Derby in coppa lo scorso anno, ai danni del Manchester United, allora allenato proprio da Mourihno.

Per il portoghese le speranze di aggancio del quarto posto si affievoliscono sempre di più.

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.