La domenica pomeriggio ci ha regalato due sfide di Premier League, nelle quali hanno giocato le contendenti al titolo: Manchester City e Liverpool.

I ragazzi di Guardiola hanno affrontato il Crystal Palace a Selhurst Park. Una partita in un campo ostico, ma da vincere per recuperare il primato in classifica, nonostante una gara in meno.

I ragazzi di Guardiola hanno fatto loro la partita, battendo la squadra di Hodgson per 3-1. Il City e’ passato in vantaggio con Sterling al 15′ del primo tempo, che raccoglie un passaggio di De Bruyne e buca Guaita sotto la traversa. L’attacante della nazionale inglese raddoppia al 63′ con un rasoterra potente dall’interno dell’area che si infila nel palo opposto. All’ 80′ Milivojevic riapre la partita, accorciando le distanze con una punizione magistrale che non lascia scampo ad Ederson, che non ha potuto far nulla per opporsi. Un gol che rende vivaci gli ultimi minuti con il Crystal Palace che si butta in avanti alla ricerca di un pareggio insperato. Ma al 90′ il Manchester City trova il gol con Gabriel Jesus, che raccoglie un assist di De Bruyne e dall’interno dell’area lascia partire un tiro potente che non lascia scampo a Guaita.

E’ il gol che vale la vittoria e il momentaneo primato in attesa del match del Liverpool.