La penultima giornata della Premier League, mette di fronte Everton e Burnley nel posticipo della 37′ giornata. I Toffies si giocano le ultime speranze per andare in Europa League. Il Burnley e’ ormai salvo da tempo, e si presenta a Goodison Park con la mente libera e senza nulla da perdere.

L’ Everton conquista la vittoria battendo il Burnley per 2-0, grazie a due reti entrambe realizzate nel primo tempo. I Toffies passano in vantaggio al 16′ con una sfortunata autorete del difensore Mee che devia nella sua porta una conclusione da fuori area di Richarlison. Everton che raddoppia pochi minuti dopo con Coleman, che si avventa sulla respinta corta di Heaton, e con un colpo di testa in tuffo porta a due le marcature.

Con questa vittoria l’Everton si porta a un punto dai Wolwes (che domani affrontano il Fulham gia’ retrocesso) che occupano la settima posizione, ultimo posto utile per andare in Europa League.