Oltre alle partite di cui vi abbiamo gia’ parlato nei nostri articoli di domenica, riguardo il pareggio casalingo dell’ Arsenal, la sconfitta esterna del Chelsea a Newcastle, e la vittoria del Liverpool nel Mersyside, la 23′ giornata della Premier ci ha regalato altri risultati sorprendenti.

Il primo lo abbiamo notato nell’anticipo del sabato, dove il Tottenham non e’ riuscito ad aver la meglio su un Watford in lotta per la salvezza, con il Derby londinese terminato con il risultato di 0-0.

Un risultato clamoroso e’ il pareggio del Crystal Palace che ha bloccato in casa il Manchester City. Le Eagles di Hodgson, dopo aver fermato in casa l’Arsenal pareggiando per 1-1, si sono ripetuti pareggiando per 2-2 in casa dei campioni in carica di Inghilterra. Dopo il vantaggio delle Eagles nei minuti finali del primo tempo, grazie al gol di Tosun, nei minuti finali del secondo tempo accade di tutto. Negli ultimi dieci minuti della ripresa Aguero e’ autore di una doppietta in cinque minuti, con la quale prima pareggia i conti e dopo porta in vantaggio i citizens. Sembra recuperata per il City, ma all’ultimo giro di orologio, uno sfortunato autogol di Fernandihno regala il pareggio agli uomini di Hodgson. Un pareggio che allontana sempre di piu’ i Citizens dal Liverpool, che adesso dista 16 punti.

Clamorosa sconfitta anche per la terza in classifica Leicester che perde a  Burnley per 2-1. Passano in vantaggio le Foxes, grazie alla rete di Barnes alla meta’ del primo tempo. Nel secondo tempo il Burnley trova il pareggio con Wood. Il Leicester ha un occasione per riportarsi in vantaggio con un calcio di rigore, ma Vardy si fa ipnotizzare da Pope che blocca la sua conclusione. Una parata che da energia e coraggio al Burnley che al 79′ trova il gol della vittoria con Westwood. Seconda sconfitta consecutiva per gli uomini di Brendan Rodgers.

Vittoria in rimonta per i Wolwes di Espiritu Santo, che hanno battuto il Southampton per 3-2. Dopo che i Saints erano andati in doppio vantaggio con Bednarek e Long, nel secondo tempo si sono scatenati i Wolwes che hanno rimontato il doppio svantaggio e hanno trovato anche il sorpasso, grazie alla doppietta di Jimenez e al gol di Neto.

Infine segnaliamo la vittoria per 1-0 del Norwich contro il Bournemouth grazie a un rigore del solito Pukki; e i pareggi di Brighton e West Ham che hanno pareggiato per 1-1, contro Aston Villa e Everton.