Premier League: Leicester – Chelsea 2-2, spettacolo al King Power.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Dopo la parentesi della FA Cup, che si è giocata la scorsa settimana, si torna in campo per la Premier League.

Il primo match di questa giornata mette di fronte il Leicester contro il Chelsea, in una vera è propria sfida per la zona Champions.

Entrambe sono alla ricerca della vittoria, per poter consolidare la propria posizione in classifica.

Ne esce una partita combattuta e ricca di gol, che vede entrambe le squadre pareggiare per 2-2.

Dopo un primo tempo terminato a reti bianche, la partita si sblocca nella ripresa, con il Chelsea che passa in vantaggio con Rudiger, che di testa devia una punizione dalla trequarti di Mount.

Passano pochi minuti e il Leicester trova il pareggio con Barnes, che viene lanciato da Tielemans, e batte Caballero con un tiro a giro dall’interno dell’area.

Tielemans si rende anche protagonista del gol del vantaggio, crossando un pallone al centro, dove Chilwell lasciato da solo non deve fare altro che appoggiare la palla in rete.

Il Chelsea però trova il pareggio, con il solito calcio piazzato di Mount, che anche stavolta trova la testa di Rudiger che segna il gol del 2-2.

Il Leicester nel finale sfiora il gol della vittoria, con Barnes che lanciato da un preciso passaggio di Vardy in area, manda fuori il pallone a tu per tu con Caballero.

Un pareggio che non cambia la classifica di entrambe, che restano ben ancorate al terzo e al quarto posto.

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.