La Premier League, nonostante la pausa di alcune squadre, ci regala una partita di domenica pomeriggio, con “Bramall Lane” protagonista assoluto, con lo Sheffield United che affronta il Bournemouth.

Le “Blades” stanno andando oltre le aspettative, e sembrano non volersi fermare. E il carattere di acciaio mostrato oggi e in questo campionato, dimostrano che meritano la posizione che occupano.

Lo Sheffield United oggi ha battuto il Bournemouth per 2-1.

Nonostante la partita si era messa subito in salita, con il Bournemouth che passa in vantaggio con Wilson che dopo una solitaria azione personale, batte Henderson per il gol dell’1-0.

Un gol che gela Bramall Lane, ma le “Blades” si scuotono e trovano il gol nel finale di tempo con il loro cannoniere storico Billy Sharp (al secondo gol in Premier League), che trova il gol con un tiro di pregevole fattura.

Lo Sheffield United completa la sua rimonta all’84’ quando Mousset pesca Lundstram che gonfia la rete delle “Cherries” e fa esplodere i tifosi di Brammal Lane, con il gol che completa la rimonta e regala la vittoria.

Una vittoria con lo quale lo Sheffield United si porta al quinto posto a due punti dal Chelsea in piena zona Champions.

A Bramall Lane si sogna in grande e con un entusiamo alle stelle nelle sue tribune, e la maggior parte di noi non ce lo aspettavamo un simile campionato dalle “Blades”.