L’anticipo della 29′ giornata di Premier League mette in campo Tottenham e Arsenal per il piu’ classico dei derby londinesi, il “North London Derby”. Il derby che ogni anno mette in gioco la supremazia di Londra Nord, quest’anno ha messo in palio anche punti pesanti per la Champions.

La partita termina 1-1, ma e’ un risultato bugiardo perche’ a dominare  la partita sono stati gli uomini di Emery, che hanno giocato una delle partite migliori della stagione, con la difesa molto attenta e le ripartenze a colpire la difesa del Tottenham messa in appressione da tutta la squadra di Emery.

I Gunners vanno in vantaggio al 16′ con Ramsey, che viene lanciato in campo aperto da una sponda di Lacazette, e una volta arrivato in area dribbla Lloris e la infila nella porta vuota. Un gol che fa esplodere il settore ospiti di Wembley.

l’Arsenal va anche vicino al raddoppio con Iwobi, ma il suo tiro a giro viene respinto da Lloris.

Il Tottenham ha due ghiotte occasioni con Kane e Lucas, ma in entrambi i casi Leno salva il risultato con due parate da campione.

Nel secondo tempo il Tottenham si butta in avanti con l’Arsenal che risponde giocando in contropiede. Lacazette ha una ghiotta occasione per il raddoppio che cicca e non riesce a centrare la porta.

Al 74′ ecco l’episodio che decide la partita, su una punizione di Lamela che lancia in area, Kane in piena posizione di fuorigioco viene atterrato in area, e l’arbitro concede il rigore. Una decisione che scatena le proteste dell’Arsenal, che perche’ l’attaccante del Tottenham e’ in pieno fuorigioco e accentua la caduta una volta venuto a contatto con Mustafi. Kane si incarica della battuta e spiazza Leno per il pareggio del Tottenham.

All’85’ l’Arsenal ha l’occasione di tornare in vantaggio, perche’ l’arbitro concede un rigore per un fallo di Sanchez su Aubameyang, Della battuta si incarica lo stesso attaccante che pero’ tira male e Lloris respinge, e sulla ribattuta la conclusione viene deviata da Dyer.

Il Derby di Londra Nord termina con un pareggio, che sta stretto agli uomini di Emery, che hanno meritato di vincere e solo per la sfortuna e per l’ennesimo errore arbitrale non riesce a trovare i 3 punti.