Premier League: Tottenham – Liverpool 1-2, Liverpool forza 5.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Quinta vittoria consecutiva per i ragazzi di Klopp, Tottenham inesistente che si sveglia troppo tardi.

Quinta vittoria consecutiva per il Liverpool di Klopp, che vince a Wembley superando un duro esame di prova al cospetto del Tottenham di Pochettino, reduce dala sconfitta di Watford è vogliosi dei tre punti,  per rimettersi in carreggiata con il treno di squadre che comandano la classifica.

I ragazzi di Klopp fanno una partita perfetta, dominando in ogni zona del campo. Il dominio viene concretizzato graxie alle due reti di Wjnaldium nel primo tempo, e di Firmino alla metà del secondo.

Nei minuti finali segue una fase di rilassamento dei Reds, in cui giocatori ormai sicuri del risultato si lasciano andare a giochetti personali e preziosissimo, e si rilassano i vari reparti.

Di questa rilassatezza ne approfitta il Tottenham, che si lancia alla ricerca del gol per riaprire la partita, che trova al 93′ con uno stupendo tiro al volo di Lamela, ma ormai è troppo tardi per ogni possibilità di rimonta.

Il Liverpool sembra non volersi più fermare e veleggia dritto verso la prima posizione solitaria (in attesa di Chelsea e Watford). Il Tottenham ha bisogno di ritrovare se stesso e il gioco che lo havrei protagonista dell’ultima stagione, oggi hanno pesato molto le assenze di Dele Alli e Lloris.