Premier League: un nuovo stadio a Liverpool. Nel 2023 l’Everton cambierà casa. Usmanov probabile finanziatore.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

NonostanteI campionati professionistici siano fermi, a causa del Coronavirus, c’è chi in Inghilterra sta già programmando il futuro.

Stiamo parlando dell’Everton, che ha appena svelato il progetto di un nuovo stadio.

La costruzione del nuovo stadio dovrebbe impiegare tre anni, consegnando di fatto l’impianto nel 2023, e dovrebbe sorgere in prossimità del vecchio porto di Liverpool, in uno dei Docks caduti ormai in disuso dopo la chiusura di buona parte del porto della città del Mersyside.

Infatti è stato scelto il dock di Bramley-Moore, come posto dove far sorgere il nuovo impianto.

Uno dei finanziatori dello stadio dei Toffies potrebbe essere Alisher Usmanov. L’ ex dirigente dell’ Arsenal, avrebbe quasi raggiunto un accordo con i Toffies, per i diritti sul nome del nuovo stadio. Si tratta di una cifra attorno ai 20 milioni annuali, che rafforzerebbero le casse dei “Toffies”, che con queste entrate potrebbero competere con i rivali cittadini del Liverpool, con i quali al momento c’è un divario tecnico abbisale.

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.