Dopo la gara inaugurale del Liverpool di ieri, e’ tempo di debuttare anche per i campioni d’Inghilterra del Manchester City, che oggi hanno affrontato a Londra il West Ham.

Un altra partita di Premier che ci ha regalato un punteggio quasi tennistico, con il Manchester City che ha travolto il West Ham battendolo per 5-0.

Inizia bene la squadra di Guardiola, che risponde cosi al Liverpool, sua accreditata rivale per la vittoria finale.

Decidono i gol di Gabriel Jesus, Sterling (autore di una tripletta) e Aguero su rigore. Nel bel mezzo di questi gol e’ stato annullato un gol per fuorigioco a Juan Jesus, dopo che il var ha rivisto l’azione e ha considerato in fuorigioco l’attaccante brasiliano dei citizens.

Nonostante la sconfitta larga, il West Ham non ha giocato male e ha cercato di reggere il ritmo degli uomini di Guardiola, tenendo il campo fino al gol del 3-0, andando anche vicino al gol. Ma dopo il terzo gol di Sterling gli Hammers hanno mollato completamente.

Buon inizio per gli uomini di Guardiola, che hanno dimostrato al mondo di non essere sazi di titoli e successi.