PRONOSTICO BRIGHTON-CHELSEA ORE 18:30

Entrambe le squadre provengono dall’ultima di campionato vittoriose; il Brighton in casa contro il Bournemouth per 2-0, il Chelsea in trasferta contro l’Arsenal. Obiettivi differenti ma unico scopo di giornata: Vincere. Ospiti che vorranno dare continuità di risultati per allungare sulla quinta in classifica e assicurarsi una posizione champions. Padroni di casa a cui la vittoria serve per allungare sulla zona retrocessione distante solo 5 punti.

Lo stato di forma attuale vede le due formazioni in equilibrio, considerando i punti totalizzati. Negli ultimi 5 match il Brighton ha conquistato 5 punti, il Chelsea 6. Dal 2012 sono stati 3 i precedenti tra queste due squadre in casa del Brighton; due le vittorie per gli ospiti e una per i padroni di casa. Tutti e tre i precedenti finiti con esito Over 2.5.

Pronostico Brighton-Chelsea: X2+OVER 1.5

Il nostro pronostico su SNAI quota a 1.57 gioca subito.

Consigliamo di valutare le proposte bonus delle migliori agenzie di scommessa in Italia. Scopri qui di seguito il bonus migliore per le tue giocate. 

CLASSIFICA PREMIER LEAGUE

Squadra PG V P S GF GC Pts.
Liverpool 22 21 1 0 52 14 64
Manchester City 24 16 3 5 65 27 51
Leicester City 24 15 3 6 52 24 48
Chelsea 24 12 4 8 41 32 40
Manchester United 24 9 7 8 36 29 34
Tottenham Hotspur 24 9 7 8 38 32 34
Wolverhampton Wanderers 23 8 10 5 34 30 34
Sheffield United 24 8 9 7 25 23 33
Southampton 24 9 4 11 31 42 31
Arsenal 24 6 12 6 32 34 30
Crystal Palace 24 7 9 8 22 28 30
Everton 24 8 6 10 28 35 30
Burnley 24 9 3 12 28 38 30
Newcastle United 24 8 6 10 24 36 30
Brighton & Hov… 24 6 7 11 27 34 25
Aston Villa 24 7 4 13 31 45 25
West Ham United 23 6 5 12 27 38 23
AFC Bournemouth 24 6 5 13 23 37 23
Watford 24 5 8 11 21 36 23
Norwich City 24 4 5 15 24 47 17

COMPARATORE QUOTE

“Questo sito confronta [in tempo reale] le quote dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità”.