Pronostico Inter-Tottenham 18 settembre Champions League

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Primo match di Champions League per l’Inter dopo cinque anni di assenza, contro ci saranno gli inglesi del Tottenham.

Ore 18:55 San Siro si riempirà come sempre per vedere il club nerazzurro scendere in campo contro gli “Spurs”. Un match che fa parte del gruppo B in cui sono presenti anche Barcellona e Psv, un raggruppamento con un’alta soglia di difficoltà per i nerazzurri, partiti nel sorteggio come quarta della classe. Vediamo adesso singolarmente lo stato attuale dei due club nei rispettivi campionati e qualche numero statistico.

Inter

L’Inter proviene da un inizio di campionato al quanto deludente con soli 4 punti su 12 a disposizione. Ultimo incontro andato in scena a San Siro davanti a 60mila spettatori, i nerazzurri hanno perso in mal modo per 0-1 contro il neopromoso Parma.

Come punto di riferimento abbiamo solo il campionato per avere indicazioni necessarie a capire come l’Inter andrà ad incontrare il Tottenham. Ecco prendere in esame le partite dell’Inter in campionato non porta a nulla di buono considerato l’andamento altamente negativo.

In quattro partite solo una vittoria (Bologna in trasferta), un pareggio (Torino in casa) e due sconfitte( Sassuolo in trasferta e Parma in casa). Partite che hanno evidenziato una vera e grossa difficoltà: poca determinazione, assenza di  dei cattiveria e voglia di vincere.

Queste difficoltà evidenziate sul campo in queste prime partite di campionato, non possono assolutamente riscontrarsi contro gli Spurs”. Prestazioni come quelle passate in questo mese di campionato porteranno matematicamente alla sconfitta.

A prescindere da chi scenderà in campo e dal modulo che verrà scelto, Spalletti dovrà essere in grado di alimentare la mente dei suoi ragazzi con quegli ingredienti che fino adesso sono mancati: Determinazione, grinta, caparbietà e sacrificio.

Mauro Icardi a secco nelle prime 4 giornate di campionato

Tottenham

Il club inglese in Premier League si ritrova sesto con 9 punti su 15 a disposizione. Un torneo quello inglese che gli “Spurs hanno iniziato alla grande con tre vittorie su tre (Newcastle in trasferta), (Fulham in casa) e (Manchester Utd in trasferta). Nelle ultime due partite invece sono arrivate due sconfitte (Watford in trasferta e Liverpool in casa).

Kane

Per questo motivo anche gli inglesi come i nerazzurri provengono da un periodo se anche corto, negativo. La rosa del Tottenham è da considerare tra le top d’Europa con giocatori come Eriksen, Lucas e Kane per il reparto avanzato Vertonghen e Tripper per la difesa. Nella mediana inglese ritroviamo Dembelé seguito nella lunga estate del mercato calcistico proprio dall’Inter.

 

Il Pronostico

L’ultimo incontro valevole per una coppa europea (Europa League) è datata 14.03.2013 proprio in casa nerazzurra con la vittoria, prima dei tempi supplementari, dell’Inter per 3-0. Un altro incontro in casa nerazzurra valevole questa volta per la fase a girone di Champions League è datata 20.10.2010 con la vittoria dei milanesi per 4-3. Insomma San Siro porta bene all’Inter contro il Tottenham, sarà sufficiente questo aspetto? Ecco il nostro pronostico:

Eurobet 210€ di bonus
Apri un conto online Eurobet e ricevi subito 10€ più 200€ di rimborso durante il mese.
TranquilloSudatoAgitato
12 a 1.30
Goal a 1.80
2 a 2.60

Ottieni il tuo Bonus da 210€

Informazioni su Gianmarco De Giorgi 1418 Articoli
Fondatore del Magazine sportivo "IL CALCIO 24 ORE"  laureato in scienze motorie all'università Carlo Bò di Urbino. Appassionato di giornalismo sportivo, numeri e statistiche calcistiche.