La tradizione favorisce il Manchester utd che su 26 match ne ha persi solo 5 contro squadre francesi.

Con 888 100€ di bonus subito – Apri il tuo conto 888

Quando a metà dicembre i sorteggi hanno decretato che il Manchester Utd. avesse incontrato il Psg, i Red Devils avevano vinto solo una delle ultime cinque partite. Ora invece grazie al suo nuovo tecnico Ole Gunnar Solskjær, gli inglesi hanno vinto 10 partite delle 11 dopo quel sorteggio. Per Solskjær non è la prima esperienza in Champions; la prima in assoluta è stata durante le qualifiche con il club norvegese del Molde (3 vittorie, 4 pareggi, 1 sconfitta). La storia del Manchester contro squadre di Ligue1 è positiva; ha perso solo cinque delle ultime 26 partite in competizioni continentali (16 vittorie, 5 pareggi, 5 sconfitte) e non ha mai perso in casa contro una squadra francese (10 vittorie, 3 pareggi).

Il Psg è stato indicato da subito come una delle favorite per la vittoria del torneo; ha ottenuto il primo posto nel Gruppo C (3 vittorie, 2 pareggi, 1 sconfitta) a conferma delle sue ambizioni. I francesi hanno vinto solo una partita europea in Inghilterra (1 vittoria, 4 pareggi, 5 sconfitte). La squadra ospite ha segnato in 11 trasferte consecutive in Champions (5 vittorie, 2 pareggi, 4 sconfitte), ma ha mantenuto la porta inviolata soltanto in due occasioni. Con i gol che sono arrivati in entrambi i tempi in ciascuna di queste 11 partite, si prevede che anche questa possa essere una partita piena di gol.

Pronostico

Il Manchester ha cambiato decisamente volto da quando Mourinho è stato esonerato; il rendimento interno ed esterno è aumentato, anche la fase offensiva è nettamente migliorata. Per questo sono alte le possibilità che i padroni di casa facciano un goal o più. Per questo motivo il nostro pronostico va in direzione del GOAL.

I migliori bonus benvenuto del momento – apri il tuo conto!!!