Pronostico Nantes-Nizza 25 settembre Ligue 1

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Questo scontro infrasettimanale contrappone due squadre che finora hanno faticato in questo inizio di Ligue 1. Con due punti che li separano in classifica, entrambe vorranno vincere.

Nantes

L’imbattibilità del Nantes  (1 vittoria, 2 pareggi) si è conclusa lo scorso fine settimana, con una sconfitta per 2-1 allo Stade Pierre-Mauroy di Lille. Nonostante abbia la miglior media di possesso palla in casa in L1 (63%), i “Les Canaries” devono ancora vincere una partita davanti ai propri tifosi (1 pareggio, 2 sconfitte).

Se il Nantes non dovesse vincere sarà la prima volta dal 1996/97 che la squadra non vince un match in casa nelle prime quattro partite casalinghe in Ligue 1. Tuttavia, la tradizione del Nantes contro il Nizza è buona, con i “Nantais” vittoriosi in 22 dei 37 precedenti scontri diretti (22 vittorie, 11 pareggi, 4 sconfitte) e hanno segnato tre volte di puù di quanto subito (79 gol fatti e 24 subiti).

Ci sono stati meno di 2,5 gol (totali) segnati in sei degli ultimi sette incontri casalinghi di del Nantes. Il giocatore da tenere d’occhio per i padroni di casa è Emiliano Sala capocannoniere del Nantes con tre gol.

Emiliano Sala bomber del Nantes

Nizza

Il Nizza era in una serie di due vittorie consecutive prima di subire la terza sconfitta in questa stagione, un 1-0 contro il Montpellier lo scorso fine settimana. Un dato incoraggiante lo ha visto vincitore per 2-1 nello scontro diretto della scorsa stagione, la sua prima vittoria sul terreno del Nantes in L1 da dicembre 2006.  Per il Nizza l’attaccante da seguire è il 21enne Allan Saint-Maximin, ha due gol in campionato in questa stagione.

Il Pronostico

Eurobet 210€ di bonus
Per te 10€ di giocate gratis con Eurobet e 200€ al mese di di bonus benvenuto.
TranquilloSudatoAgitato
1X a 1.34
Goal a 1.85
1 a 2.31

Ottieni il bonus Eurobet da 210€ di cui 10€ subito

# Squadra PG V P S GF GC DG Pts.
Informazioni su Gianmarco De Giorgi 1423 Articoli
Fondatore del Magazine sportivo "IL CALCIO 24 ORE"  laureato in scienze motorie all'università Carlo Bò di Urbino. Appassionato di giornalismo sportivo, numeri e statistiche calcistiche.