Con la pausa dei campionati nazionali, scendono in campo le nazionali impegnate per le qualificazioni ai prossimi europei, che questa estate si terrano nelle varie capitali d’Europa.

La nostra attenzione e’ focalizzata su una delle favorite di queste qualificazioni, l’Olanda che oggi ha affrontato l’Irlanda del Nord in un match casalingo.

La nazionale “Orange” ha batutto 3-1 la formazione del Regno Unito.

L’Olanda ha attaccato incessantemente per tutta la partita, senza riuscire a concretizzare; e infatti a sorpresa sono passati in vantaggio gli irlandesi del nord, quando nella loro unica occasione limpida della partita Magennis salta piu’ in alto del portiere avversario e devia la palla in porta.

Ma non passano nemmeno cinque minuti che gli olandesi trovano il pareggio, grazie a Depay, che si incunea in area dopo aver ricevuto un passaggio di Malen, e piazza la palla sull’angolino sinistro della porta irlandese.

Nel finale di tempo l’Olanda attacca incessantemente e trova il vantaggio al 91′ grazie a De Jong che raccoglie un rimbalzo in area, e deposita la palla in rete per il 2-1 olandese.

La nazionale orange dilaga nel finale grazie a Depay, che approfitta di un passaggio di De Jong e calcia di prima intenzione con il pallone che termina la sua corsa nell’angolino di destra.

Olanda che con la vittoria di oggi, raggiunge la Germania in testa alla classifica.