Oggi la nostra attenzioni nelle qualificazioni europee, si sposta a Wembley dove nel pomeriggio l’Inghilterra ha affrontato la Bulgaria.

I ragazzi di Southgate dopo essere classificati terzi nella Nations League, tornano a concentrarsi sulle qualificazioni Europee, e le attenzioni sono tutte concentrate sui due match casalinghi consecutivi contro Bulgaria e Montenegro. I White Lions puntano a vincerle entrembe, per poter chiudere la pratica qualificazione nel piu’ breve tempo possibile.

Nella prima partita di questa tre giorni internazionale, l’Inghilterra ha battuto la Bulgaria con il risultato di 4-0.

Decidono la gara una tripletta di Kane (compresa di due rigori) e Sterling, a conferma del buon momento degli attaccanti titolari inglesi, che anche in campionato stanno segnando molto. Fondamentale durante la partita anche una parata di Pickford, che al 48′ sul risultato di 1-0, si supera su Wanderson lasciato colpevolmente solo dalla difesa inglese, respingendo con un tuffo prodigioso la conclusione ravvicinata e insidiosa dell’attaccante bulgaro.  Un portiere che anno dopo anno cresce, smentendo la “kabala”, che in Inghilterra non ci sono portieri all’altezza.

Una vittoria che vale il primato solitario del girone, con la soprendente e neonata nazionale del Kosovo, che segue aun punto.