La giornata delle qualificazioni agli europei, si e’ conclusa ieri con un inedita sfida al vertice tra Inghilterra e Kosovo, con quest’ultimo che e’ in testa alla classifica del girone A.

Una partita piena di emozioni e di gol al St. Mary Stadium di Southampton, che ha visto l’Inghilterra prevalere sul Kosovo con il risultato di 5-3.

Sono proprio i Kosovari a passare in vantaggio con l’ex laziale Berisha, che aprofitta di un errore della difesa inglese, e fulmina Pickford con un potente tiro dall’interno dell’area.

Ma l’Inghilterra trova subito il pareggio grazie all’attaccante del Manchester City Sterling.

Inghilterra che dopo il pareggio dilaga segnando praticamente altri 4 gol, e portandosi a 5 alla fine del primo tempo. Tutto questo grazie alle reti di Kane, a un autorete di Vojvoda e una doppietta di Sancho, che bagna il suo debutto in nazionale segnando due gol.

Nel secondo tempo i kossovari che non si sono mai arresi, nonostante la goleada, e hanno accorciato le distanze con un gol di Berisha (che segna la sua doppietta personale) e un rigore di Murishi.

L’Inghilterra ha anche un rigore a favore, ma Kane si fa parare il tiro da Muric, che risponde con un balzo prodigioso.

Ma e’ un errore ininfluente, perche’ l’Inghilterra porta a casa i tre punti, che le permettono di superare il Kosovo e portarsi in testa alla classifica del girone A.