Oltre la parita dell’Olanda, la nostra attenzione in questa giornata di qualificazioni Europee si e’ focalizzata anche sulle altre squadre britanniche, il Galles e la Scozia.

I Gallesi di Ryan Giggs oggi giocavano una partita importante in terra slovena, contro la nazionale che attualmente occupa il secondo posto. I Dragoni Rossi vanno in vantaggio al 25′ con Moore che di testa batte il portiere sloveno, un gol che vale il momentaneo vantaggio in classifica. La Slovenia pero’ dimostra di non essere al secondo posto per caso e trova il pari nella ripresa grazie a Kucha, che con un tiro imprendibile da fuori area gela il portiere gallese e riequilibra la partita. Un punto che serve piu’ agli Sloveni che approfittano della sconfitta dell’Ungheria in Croazia per occupare il secondo posto solitario.

L’altra britannica che e’ scesa oggi in campo e’ la Scozia, che e’ stata travolta dalla Russia che ha vinto 4-0. La nazionale scozzese ormai lontana da ogni discorso qualificazione, riesce solo a reggere per un tempo agli attacchi dei piu’ quotati avversari. I Russi si accendono della ripresa, quando al 58′ Dzyuba trova l’incrocio dei pali colpendo al volo un assist derivante da un angolo di Golovin. Un gol che sblocca i padroni di casa, che poi troveranno il raddoppio con Odzoev e dilageranno con i gol di Dzyuda (autore di una doppietta) e Golovin che portano le marcature a quattro. Russia che con la vittoria di oggi si tiene al secondo posto sulla scia del Belgio che oggi ha passegiato in casa battendo il San Marino per 9-0.