RONALDO RITORNA ALL OLD TRAFFORD

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Ritorna la Champions League è subito grande sfida con il Manchester U. di Mourinho

Sta per finire l’attesa ,questa sera all’ Old Trafford a sfidarsi saranno Manchester U. Juventus.Non una sfida qualunque quella di stasera,le due squadre a pari punti nel girone di Champions cercheranno stasera una vittoria che potrebbe consentire il primo posto nella classifica.

093604264-354a63e8-4766-42df-8363-3991d0df5cf2.jpg
STADIO OLD TRAFFORD,MANCHESTER .U.

Una sfida anche tra gli ex vedi Pogba che affronterà per la prima volta in assoluto la Juventus da avversario e lo stesso Cristiano Ronaldo che militò nella squadra dei Red Devils nel momento in cui Ferguson lo consacrò il miglior attaccante del mondo,con quella maglia CR7 andò a segno ben 118 volte,dal 2003 al 2009,anni di successi per lui.Le due squadre sono anche reduci da due pareggi in campionato,la Juve non brilla con il Genoa,gli inglesi invece si schiantano contro il Chelsea di Conte, una vittoria questa sera consetirebbe il primato nel girone, da non sottovalutare in ottica sorteggi

Probabili formazioni

La formazione anti-Juve di José Mourinho si baserà sul tridente offensivo, composto da Rashford e Martial sugli esterni e Lukaku punta centrale. L’allenatore si aspetta molto dal francese, già protagonista a Stamford Bridge con la doppietta che aveva illuso i Red Devils. De Gea indiscusso sarà l estremo difensore ,in difesa toccherà a  Young, Smalling, Lindelof e Shaw. I tre centrocampisti saranno Fred, Matic e ovviamente Pogba, senza dubbio il migliore nelle due sfide di Champions League finora giocate dagli inglesi.

pogba-ronaldo-kXMC--896x504@Gazzetta-Web.jpg
SFIDA TRA EX,POGBA E RONALDO

Nonostante il pareggio col Genoa, la Juventus vive una vigilia serena, almeno tra i giocatori. Lo è meno Allegri, che deve fare i conti con una piccola emergenza a centrocampo e in attacco. Infatti, oltre all’indisponibile Khedira, mancherà anche Emre Can per il problema alla tiroide che lo costringerà ad un’operazione chirurgica e Mario Mandzukic che si è procurato una distorsione alla caviglia nell’ultimo allenamento. Quindi, l’allenatore dovrebbe giocare con il 3-5-2 con Barzagli in difesa insieme a Bonucci e Chiellini. Cancelo e Alex Sandro agiranno nei cinque di centrocampo, completato da Cuadrado, Pjanic e Matuidi. In avanti Dybala affiancherà Cristiano Ronaldo.

FORMAZIONI

Manchester United (4-3-3): De Gea; Young, Smalling, Lindelof, Shaw; Fred, Matic, Pogba; Rashford, Lukaku, Martial. All. Mourinho.

Juventus (3-5-2): Szczesny; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Cancelo, Cuadrado, Pjanic, Matuidi, Alex Sandro; Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Allegri