Serie A: Sampdoria – Napoli 3-0

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Calcio spettacolo Samporia, i partenopei cadono 3-0 a Marassi.

Sampdoria-Napoli, risultato tutto tondo. A vincere è la squadra blucerchiata capeggiata da mister Gianpaolo. La partita inizia subito aggressiva il gol arriva all’11esimo con un gran contropiede, Saponara serve in maniera impeccabile Defrel che di controbalzo la mette facilmente nel sacco. Il napoli non demorde e continua a riorganizzarsi con un timido possesso palla ma è la samp ha fare la partita, il raddoppio arriva al 32esimo sempre lui Defrel questa volta l’assist è di Quagliarella, per l’ex Sassuolo prima doppietta stagionale.

Ripresa da contenimento per la Samp che continua a fare la partita.

Nel secondo tempo doppio cambio per Ancellotti fuori Verdi e Insigne dentro Ounas e Mertens. La manovra del Napoli è lenta e i blucerchiati continuano a giocare pressando e alzando il baricentro. I partenopei sciupano qualche occasione ma gli uomini di Giampaolo giocano straordinariamente, al 68esimo si accende una piccola mischia tra Diawara e Ramirez, ad essere ammonito è il giocatore guineano. A chiudere i conti del match è un ex Fabio Quagliarella che al minuto 76 si inventa una prodezza da standing ovation: colpo di tacco al volo sul cross da destra.

Fabio Quagliarella