Il Napoli si ferma ancora al palo: il secondo pareggio a reti bianche dopo quello di Firenze, arriva anche con il Torino, che nel finale rischia di vincere con le sgroppate finali di Belotti e il colpo di testa di Izzo. Insigne prende il palo ma i partenopei recriminano per le tante chance sciupate di Arek Milik: il +13 della Juventus resta un macigno insormontabile per gli azzurri, a cui resta ormai soltanto l’Europa League. A Parma intanto non ci sarà proprio il #24: per i granata invece ecco lo scontro Europa con l’Atalanta.

CRONACA
PRIMO TEMPO- 
Il Napoli comincia subito martellando, con Insigne che imbuca per Callejon che aggancia sotto porta ma Sirigu esce in tempo. Tra i più attivi c’è Milik. che con l’aiuto di Allan e Insigne, sfiora a più riprese il vantaggio: per ben due volte manca l’appuntamento con il gol per poco, sfiorando il pallone davanti al portiere sardo.
Aina risponde immediatamente ma ancora una volta Insigne e il polacco di testa sfiorano ancora il possibile 1-0: Fabian Ruiz ci prova e come sempre i partenopei dominano fino alla fine ma non riescono a segnare come spesso sta accadendo nelle ultime sfide. La prima frazione si conclude con una mini rissa tra Koulibaly, Insigne e Rincon.

SECONDO TEMPO- L’inizio della seconda frazione è come quella precedente, con lo spagnolo ex Betis che continua con la stessa continuità, dunque Milik ha l’occasione del’1-0 per l’ennesima volta nel match. Il polacco comincia una sfida personale con Sirigu che ben due volte dice di no al talento ex Ajax: il sardo resta immobile sulla conclusione di Insigne che prendo un palo a giro. Koulibaly nel finale prova a girarla ma senza successo: Belotti, con l’unico tiro in porta, stava per segnare, come dopo poco non venendo servito da Aina in contropiede. Mertens su punizione sfiora il gol: l’ennesimo contropiede granata arriva e l’arbitro confonde Allan che atterra il Gallo, quindi l’espelle per doppia ammonizione, correggendo la decisione con Malcuit ammonito. Nel finale, Izzo di testa sfiora un clamoroso vantaggio.

TABELLINO
NAPOLI-TORINO 0-0

FORMAZIONI
NAPOLI (4-4-2): Ospina; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Callejon (dal 69′ Mertens), Allan, Fabian Ruiz (dal 70′ Verdi), Zielinski; Insigne, Milik. All. Ancelotti

TORINO (3-5-1-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Lukic, Rincon (dal 58′ Meité), Ansaldi (dal 77′ Parigini), Aina; Berenguer (dal 66′ Baselli); Belotti. All. Mazzarri