Uefa Nations League: La composizione delle Leghe nella prossima edizione.

Dopo la vittoria del Portogallo nella prima edizione della Uefa Nations League, e’ gia’ tempo di pensare alla seconda edizione che si terra’ nel biennio 2020-21 e che potra’ regalare anche alcuni posti al mondiale in Qatar del 2022.

Di seguito vi indichiamo la suddivisione delle quattro leghe:

LEGA A

Portogallo, Olanda, Inghilterra, Svizzera, Belgio, Francia, Spagna, Italia, Bosnia, Ucraina, Danimarca e Svezia

LEGA B

Croazia, Polonia, Germania, Islanda, Russia, Austria, Galles, Repubblica Ceca, Scozia, Norvegia, Serbia, Finlandia.

LEGA C

Slovacchia, Turchia, Irlanda, Irlanda del Nord, Bulgaria, Israele, Ungheria, Romania, Grecia, Albania, Montenegro, Georgia, Macedonia del Nord, Kosovo, Bierlorussia.

LEGA D

Cipro, Estonia, Slovenia, Lituania, Lussemburgo, Armenia, Azerbaigian, Kazakistan, Moldavia, Gibilterra, Far Oer, Lettonia, Liechtenstein, Andorra, Malta, San Marino.

La Bolletta

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.