Un anno fa valeva 70 milioni. Adesso è un rebus.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

In certi casi si dice “dalle stelle alle stalle” idolatrato troppo e spesso adesso è diventato un rebus.

Parliamo del portiere rossonero Donnarumma, che fino ad un anno fa valeva 70 milioni di euro.

Diventato da punto di forza del Milan che un anno fa aveva ambizioni Champions a portiere con un futuro da definire. Due sono le strade che Gigio Donnarumma potrebbe percorrere:

  • Rimanere a Milano con la grande concorrenza di Reina.
  • Lasciare il Milan e riscattarsi da un anno non facile, per dimostrare il suo valore fuori dalle mura che lo hanno cresciuto.

Quindi ogni soluzione è possibile, certamente la vicenda Donnarumma condizionerà di molto il mercato del Milan.

Una situazione quella del portiere campano che si è rivoltata sull’altra faccia della medaglia. La scorsa estate tutti gli occhi erano puntati su di lui, con il Milan che per assicurarsi che non andasse via a scadenza di contratto gli ha rinnovato il contratto a 6 milioni di euro.

Oggi è tutt’altro scenario. Le mega offerte dei grandi club sono utopia, uno scenario non preventivabile. Doveva fare la differenza il giovane portiere rossonero, invece paga una stagione piena di sicurezze svanite.

Il suo agente Mino Raiola:

Non ci sono offerte per Gigio, potrebbe restare a Milano a vita oppure è più facile che vadano via prima i cinesi.

Provocazione poco gradita alla dirigenza rossonera ma allo stesso tempo una dura realtà: quei 70 milioni che erano la passata stagione il valore di Donnarumma, adesso sono un’aspirazione totalmente utopistica.

[amazon_link asins=’B0743983N2′ template=’ProductCarousel’ store=’ilcalcio24ore-21′ marketplace=’IT’ link_id=’4e5d48b1-6d8e-11e8-a0be-13d4bf75a069′]
Informazioni su Gianmarco De Giorgi 1438 Articoli
Fondatore del Magazine sportivo "IL CALCIO 24 ORE"  laureato in scienze motorie all'università Carlo Bò di Urbino. Appassionato di giornalismo sportivo, numeri e statistiche calcistiche.

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.