Vera e Olga, quando la passione premia.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Una squadra di calcio non è fatta solo di coppe o scudetti. Una squadra e’ anche composta da allenatori, giocatori e presidenti, alcuni cambiano ogni anno altri restano piu’ a lungo. i tifosi invece ci sono sempre, ogni partita, in casa o in trasferta, riempono gli spalti e sostengono la squadra nel bene e nel male.

Di tutto cio’ ne abbiamo avuto testimonianza Sabato pomeriggio all’Ethiad Stadium di Manchester, quando alll’ingresso in campo le due squadre opponenti sono state acompagnante da due ospiti speciali.

Si tratta di Vera e Olga. Vera e Olga sono due tifosissime del Manchester City, che seguono la squadra da circa 88 anni, abbonandosi regolarmente.

Vera e Olga

Il direttivo del city per celebrare il loro ottantottesimo anno di fedelta’ ha deciso di premiarle permenttendo a loro di scortare le squadre durante il loro ingresso in campo.

Un inizio di partita pieno di emozioni, e le due signore si puo’ dire che hanno anche portato fortuna ai loro idoli, che hanno vinto per 3-0.