Women’s Champions League: Slavia Praga – Arsenal 2-5, Una Miedema scatenata cala il Poker a Praga.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

In attesa delle Coppe Europee maschili che torneranno la prossima settimana, oggi si sono giocate alcune partite della Champions League femminile.

Vista il nostro occhio speciale verso il calcio inglese, abbiamo seguito le ragazze dell’Arsenal che oggi sono andate a Praga, per affrontare lo Slavia Praga nella gara di andata dei sedicesimi di finale della Champions League.

Le ragazze di Montemurro reduci dalla prima sconfitta stagionale, subita domenica per mano del Chelsea; cercano un riscatto nella competizione europea, che vogliono vincere per agevolarsi in vista della gara di ritorno che si giochera’ giovedi prossimo a Boreham Wood.

E’ un Arsenal combattivo e grintoso, quello visto oggi allo stadio Eden, con le “Gunners” che vogliono rifarsi della sconfitta subita domenica. La piu’ scatenata di tutte e l’attaccante olandese Miedema che realizza un poker, aggiunto al rigore di Kim Little, grazie al quale l’Arsenal ne fa cinque mettendo una seria ipoteca nella qualificazione agli ottavi. Le due reti delle praghesi realizzate nei minuti finali da Svitkova e Persson, servono solo alle statistiche.

Una buona risposta data dalle ragazze di Montemurro, che riscattano la sconfitta di domenica, e rendono facile il ritorno a Boreham Wood della settimana prossima.

 

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.