Nella giornata di oggi, il mondiale di calcio femminile ci ha regalato diverse emozioni.

Le campionesse europee dell’ Olanda vincono per 1-0, grazie a una rete al 92′ di Roord, abile a superare con un colpo di testa il portiere svedese Nayler, che nulla ha potuto fare nel frangente.

Con lo stesso risultato la Svezia batte il Cile, grazie a un gol di Janogy, che appoggia in rete raccogliendo un passaggio sugli sviluppi di un angolo, vittoria che regala alle svedesi tre punti importanti per la qualificazione.

Ma il risultato che ha fatto piu’ scalpore e’ quello dell’Usa (squadra favorita alla vittoria finale), che ha travolto la Thailandia con il risultato di 13-0. Le reti della squadra statunitense sono state realizzate da Morgan (autore di una cinquina), Lavelle (autore di una doppietta), Mewis (autore anche lei di una doppietta), Horan, Rapinoe, Pugh, Lloyd.